Videointerviste

È ormai noto come la vitamina D sia in grado di esercitare attività extra-scheletriche, vuoi di carattere immunomodulatorio, vuoi di protezione contro le infezioni del tratto respiratorio piuttosto che effetti pleiotropici sul sistema cardiovascolare.

L'uso di integratori alimentari per perdere peso ha acquisito grande popolarità in questi ultimi anni.

Diversi studi epidemiologici mostrano una relazione tra l'assunzione di cibi ricchi di flavonoidi e la riduzione dei fattori di rischio cardiovascolare e la mortalità.

Pubblicata di recente una review tesa a far chiarezza sul ruolo della nutrizione nel paziente con tumore in atto.

Secondo uno studio dell’Università La Sapienza di Roma, realizzato da Mikiko Watanabe e Damiano Caruso sotto la guida di Lucio Gnessi e Andrea Laghi e in collaborazione con il Campus Bio-Medico dell’Università di Roma e l’Ospedale Sant’Orsola Malpighi di Bologna, i pazienti intubati di tutte le età

Sarà on line dal prossimo 15 Ottobre il 1° Simposio della Società italiana formulatori in nutraceutica (Sifnut), Un’edizione necessariamente virtuale considerata la situazione di emergenza, il cui programma è stato suddiviso in quattro sessioni, con 13 relatori e due lezioni magistrali.

Pagina 2 di 17
Top
Questo sito utilizza i cookies, che consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all'utente. More details…