Si svolgerà il prossimo 11 Marzo 2023 a Bolzano, presso il NOI-Techpark Alto Adige, il 1° Congresso sugli Omega-3 in Italia. Sono utili per modulare i processi infiammatori? Quale impatto hanno sul metabolismo? Riducono il rischio di malattie cardiovascolari? Supportano la funzione cerebrale? Proteggono la pelle? Questi sono solo alcuni degli argomenti al centro del programma e sui quali oggi è necessario soffermarsi e definire le conoscenze a disposizione.

Tags

In collaborazione con Norsan

Il numero di soggetti caratterizzati da sovrappeso, diabete mellito di tipo 2 e alterazioni della funzionalità epatica legate a un fegato steatosico è in costante aumento. Younossi et Al. nel 2016 [1] indicavano la prevalenza globale di steatosi epatica non alcolica (NAFLD) al 25,24% (CI 95%: 22,10-28,65), con la più alta prevalenza in Medio Oriente e Sud America e la più bassa in Africa.

Spesso, le cause risiedono nell’alimentazione e nello stile di vita, favorenti uno stato di infiammazione silente, anticamera di vere e proprie malattie cardiometaboliche. È importante migliorare l’assunzione dei macronutrienti, ottimizzando l’apporto di sostanze nutritive essenziali che concorrono alla regolazione dell'infiammazione.

Occhio agli effetti del surriscaldamento planetario: si rischia di perdere il 25% delle fonti di Omega-3 provenienti dal placton degli oceani. L’allarme giunge dalle colonne di Science, dopo la pubblicazione di un’analisi condotta da uno dei più importanti centri di ricerca oceanografica del mondo, il Woods hole oceanographic institution.

A 70 anni dalla prima edizione, si terrà a Barcellona, dal 26 al 29 agosto prossimi, il congresso della Società europea di cardiologia (Esc), in versione ibrida, ovvero residenziale e on line. Dal vasto programma, abbiamo selezionato una serie di appuntamenti interessanti digitando sul motore di ricerca le parole chiave “Dietary supplements”, che vi segnaliamo:

26 Agosto

ore 9,15

Sessione: Prevention - Exercise

Relazione: Omega 3 fatty acid supplementation improves physical performance: a systematic review and meta-analysis of RCTs

Maciej Banach (Medical University of Lodz - Lodz, Poland) 

Ore 14:00

Sessione: Latest science in primary and secondary prevention and environmental health

Relazione: Effects of aspirin and omega−3 fatty acid supplements on heart failure in the ASCEND study

Michelle Goonasekera (University of Oxford - Oxford, United Kingdom of Great Britain & Northern Ireland)

ore 16:15

Sessione: Nutrition, malnutrition and heart disease

Relazioni:

  • Serum magnesium is associated with long-term survival of non-ST-elevation myocardial infarction patients

Michael Shechter (Chaim Sheba Medical Center - Ramat Gan, Israel)

  • Associations of dietary macronutrient composition with cardiometabolic health: data from the National Health and Nutrition Examination Survey (NHANES) 1999-2014

Nicholas Koemel (The University of Sydney - New South Whales, Australia) 

  • Selenium concentration and cardiovascular disease risk: Mendelian randomization study

                    Shuai Yuan (Karolinska Institute - Stockholm, Sweden) 

  • Effects of omega-3 fatty acid supplementation on the risk of atrial fibrillation (AF) and micro-AF in the OMEMI trial

Peder Langeland Myhre (Akershus University Hospital - Akershus, Norway) 

  • Effects of omega-3 fatty acids on dementia and cognitive Impairment in the ASCEND trial

Marion Mafham (Clinical Trial Service Unit University of Oxford - Oxford, United Kingdom of Great Britain & Northern Ireland)

  • Trimethylamine N-oxide is associated with impaired cognitive function in patients with atrial fibrillation

Thea Ziswiler (Cantonal Hospital of Baden - Baden, Switzerland)

  • Prognostic cut-off values of caffeine and cardiovascular events in a cohort of unselected men and women from general population

          Nicole Lievore (Padova, Italy)

 

28 Agosto

8,15

Sessione: Coronary artery disease - Pharmacotherapy 2

Relazione: The effect of vitamin k2 supplementation on coronary artery disease in a randomized multicenter trial

Selma Hasific (Odense University Hospital - Odense, Denmark)

12,15

Sessione: A journey through vascular diseases

Relazione: The effect of distinct dietary interventions on proximal aortic stiffness; the DIRECT-PLUS randomized controlled trial

Gal Tsaban (Soroka University Medical Center - Beer Sheva, Israel) 

 

 29 Agosto

8:30

Sessione: Blood pressure targets: reasonable and achievable. Joint with the Chinese Society of Cardiology (CSC)

Relazione: Dietary and lifestyle measures in the treatment of hypertension

Yangfeng Wu (Peking University - Beijing, China)

Ore 14

Sessione: Recent features from The Lancet. Joint with The Lancet

Relazioni:

  • Reduction of dietary sodium to less than 100mmol in heart failure (SODIUM-HF).

                    Justin Ezekowitz (University of Alberta - Edmonton, Canada) 

  • Long-term prevention of cardiovascular disease with a Mediterranean diet (CORDIOPREV).

          Javier Delgado-Lista (University of Cordoba - Cordoba, Spain)

 

Ore 16:45

Sessione: Individual treatment strategies in atrial fibrillation

Relazione: Fish oil supplements increase atrial fibrillation risk in healthy individuals: a population-based cohort study and mendelian randomization analysis

Hyojeong Ahn (Seoul National University Hospital - Seoul, Korea)

 

Pagina 1 di 10
Top
Questo sito utilizza i cookies, che consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all'utente. More details…