Nutrizione e Sport

Proteine della patata in aiuto ai muscoli per la ripresa dopo esercizio fisico intenso. La scoperta è di un gruppo di ricercatori olandesi che hanno provato a contraddire il pensiero comune secondo il quale le proteine animali sono superiori a quelle vegetali per la sintesi proteica muscolare in virtù di un profilo aminoacidico più completo. In effetti, in molti casi è così, dal momento che molte proteine di origine vegetale sono carenti di aminoacidi necessari per la fusione muscolare.

In collaborazione con Yakult Italia

Nei maratoneti, il consumo giornaliero di una bevanda a base di latte fermentato con L. casei Shirota (LcS) 30 giorni prima della gara è in grado di migliorare la risposta infiammatoria sistemica e a livello delle vie aeree superiori post-competizione. Questo il risultato di uno studio condotto su 42 atleti, pubblicato su Nutrients.

L'impiego di sostanze con potenziali effetti sul sistema cardiovascolare si è molto diffuso in questi ultimi anni tra chi pratica attività sportiva.

La dieta Zona si rivela molto interessante per gli sportivi rispetto all’obiettivo di tenere sotto controllo l’infiammazione, provocata dall’attività stessa piuttosto che da un’alimentazione scorretta. Tre i pilastri che la caratterizzano: basso rapporto Omega-6/Omega-3; ricchezza in polifenoli e bilanciamento tra assunzione di carboidrati, proteine e grassi in una percentuale 40-30-30.

Dagli anni Sessanta, nello sport si sono sempre usati i carboidrati come unica fonte di energia. Con il passare del tempo, si è fatta strada l’ipotesi di impiegare i grassi come carburante, conservando una quantità di proteine adatta al mantenimento della struttura muscolare.

In caso di infortunio, il supporto nutrizionale e l’uso di integratori può essere considerato un presidio importante per il recupero, al pari dei presidi fisioterapici e riabilitativi. .

Pagina 1 di 3
Top
Questo sito utilizza i cookies, che consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all'utente. More details…